giovedì 27 ottobre 2011

E a metà serata, in Consiglio si aprirono le finestre..

.. e hai un bel da aspettare  e sperare nei piani energetici promessi dall'assessore Tosi.
Dopo metà Consiglio comunale svolto in clima tropicale, con il riscaldamento a manetta, per dare un po' di sollievo si son dovute aprire le finestre della sala, a riscaldamento acceso.
Un grande esempio di uso razionale dell'energia da parte del COmune, che poi fa le serate con i privati per spiegargli la rava e la fava del risparmio energetico.

Moltiplicate per n edifici comunali e n locali gestiti senza manco un termostato e forse ci salta fuori in un anno il costo di una sezione di scuola materna....