martedì 3 aprile 2012

Pozzi AIMAG: dal Comune 45 giorni per dirci che non hanno una lettera

Un paio di sere prima della nostra serata sulla cementificazione di  via Aristotele (fine gennaio), il sindaco di Bomporto lesse stralci di una lettera che AIMAG aveva inviato all'assessore Vaccari, con parole di forte preoccupazione per l'operazione di via Aristotele.
Abbiamo inviato a febbraio l'interrogazione al nostro comune per sapere se anche il sindaco di Carpi aveva avuto questa lettera di cui parlavano i giornali e cosa ne pensasse.
Ci hanno messo 45 giorni per rispondere che loro quella lettera non ce l'hanno.
Ne dobbiamo dedurre che il sindaco di Bomporto, è più addentro di quello di Carpi nelle cose di AIMAG?
Mah!
Per aiutarli a riempire il gap comunicativo tra AIMAG e il suo principale socio pubblico (il Comune di Carpi, appunto), abbiamo chiesto l'accesso agli atti. Magari se leggono cosa c'è scritto imparano quanti sono i metri di argilla sul campo acquifero di via Aristotele. Chissà se ci ringrazieranno...