sabato 24 novembre 2012

Buona domenica


Domani molti vecchi e nuovi compagni, amici e colleghi andranno a votare per decidere quale faccia mettere sulla copertina della prossima agenda Monti (con o senza Monti).
Dato che so che per la stragrande maggioranza di loro si tratta di una cosa “vera” e di un impegno disinteressato, non mi resta che augurargli buon lavoro e in bocca al lupo per i loro beniamini.

Per quanto mi riguarda, resto dell’idea che servirebbe una chiara possibilità di alternativa a questo sistema (economico e politico, ma più in generale di pensiero), che ritengo iniquo e destinato a provocare ulteriori danni e sofferenze,  al quale il centrosinistra ha contribuito fattivamente negli ultimi venti anni, e preferisco continuare a lavorare per quella alternativa, come ho sempre fatto, nei modi e nelle forme che ci si può permettere, dati i tempi e i limiti.
Con quelli che ancora considero “compagni che sbagliano” (ovviamente a mio opinabile parere) so che prima o poi, ci si ritrova, se non negli schieramenti, perlomeno nei fatti.
A loro e a tutti, buona domenica.