sabato 1 dicembre 2012

Parco Lama: se c'è l'accordo di tutti, si riapre il dibattito

E’ appena terminato l’incontro fra i capigruppo consiliari e la rappresentanza del Comitato Parco Lama, che Carpi 5 Stelle e Rifondazione avevano richiesto per sondare la possibilità di formulare un indirizzo comune del consiglio comunale nei confronti della giunta, circa l’approvazione o meno del piano particolareggiato presentato dalla CMB sull’area di via Tre Ponti – Corbolani, che se fosse approvato così com'è, segnerebbe, a nostro parere, la fine di ogni ipotesi di grande parco città-campagna, per il quale in tanti cittadini si sono espressi in questi mesi.

Ovviamente ci sono differenze di vedute su quale debba essere il destino del comparto C6 della CMB, di tutta l‘area oltreferrovia e più in generale sul tema dell’urbanizzazione a Carpi, ma siamo usciti con l’impegno comune a presentare a tutte le nostre liste e partiti, una proposta che chieda alla giunta di soprassedere temporaneamente all’approvazione del piano CMB e contestualmente aprire una nuova fase di confronto con tutti i soggetti interessati su se e come debba essere ridisegnata l’area oltreferrovia.

A breve cominceranno a circolare le prime bozze di odg a riguardo, se la discussione all’interno dei gruppi sarà costruttiva e l’esito positivo, c’è la possibilità di un primo risultato concreto a livello istituzionale che sarà quello della non immediata approvazione del piano CMB, guadagnando tempo per riaprire il dibattito con tutta la città su come vogliamo che sia quel pezzo di Carpi nei prossimi decenni.
A quel punto, la partecipazione dei cittadini alla discussione e alle decisioni da prendere, per noi, sarà un fattore determinante per influenzare l’esito della questione, quindi invitiamo tutti quelli vogliono un futuro diverso per l’urbanistica carpigiana a drizzare le orecchie e a prepararsi a qualche mese di approfondimenti e confronti pubblici, per arrivare a soluzioni il più possibile condivise.

A titolo personale, voglio ringraziare tutti i consiglieri presenti stamattina  e Maurizio Marinelli del Comitato Parco Lama, per avere risposto all'invito e per lo spirito con cui hanno affrontato la discussione.
Mi sento di dire che stamattina abbiamo speso davvero bene il nostro tempo.