giovedì 20 dicembre 2012

Una centrale a biomasse a Fossoli?

Fossoli ospiterà a breve una centrale a biomasse (ergo una grossa caldaia per bruciare materiali legnosi), su richiesta della GARC.
Questo tipo di centrali possono essere un'ottima opportunità di sviluppo sostenibile o una pessima speculazione con ricadute ambientali a seconda delle dimensioni dell'impianto, a seconda da dove vengano e quanta strada debbano fare le biomasse usate per alimentarla  e a seconda della capacità di chi di dovere di controllare cosa effettivamente finisce in caldaia.

Nel bene o nel male, la scelta di un impianto del genere a Fossoli, secondo noi meriterebbe un risalto maggiore della semplice pubblicazione di un avviso in albo pretorio e intanto procediamo con una richiesta di accesso atti, alla quale vedremo se far seguire ulteriori approfondimenti.
Di seguito il testo dell'accesso agli atti.


Carpi,  20 dicembre 2012

 

Al Presidente del Consiglio Comunale

 

 

OGGETTO: Richiesta di accesso atti


 

Con la presente sono a richiedere, secondo il comma 1 dell’art 22 del Regolamento del Consiglio Comunale, copia informatica della documentazione relativa al Procedimento Unico per l’autorizzazione di un impianto di cogenerazione a biomasse vegetali solide di potenza pari a 995Kw e 4000Kwt, da localizzare in dei Trasporti 14 in Comune di Carpi – Proponente GARC spa

 

Distinti saluti
Lorenzo Paluan
Lista Civica Carpi a 5 Stelle beppegrillo.it
Partito della Rifondazione Comunista