domenica 15 gennaio 2017

AIMAG non ha bisogno di HERA. Martedì 17 assemblea pubblica a Carpi

Il destino dei nostri servizi locali torna ad essere in balia degli appetiti regionali del partitone e di HERA.
Una storia che parte da lontano, che ha avuto la sua prima tappa nella cessione di un primo 25% di AIMAG a HERA, anni fa, contro il quale in tanti ci opponemmo duramente e riuscimmo ad ottenere che si tenesse il primo referendum comunale nella storia di Carpi.
Il referendum comunale del 2008 non raggiunse il quorum (tra i votanti ovviamente stravinsero coloro che si opponevano alla vendita),
La prima fetta di AIMAG venne venduta a HERA, se da allora,  qualcuno ha visto le mirabolanti "sinergie industriali" previste dal piano industriale di HERA per AIMAG, ce lo faccia sapere.
Nel frattempo il Comitato Acqua Pubblica di Carpi per evitare la fusione definitiva (sperando che la storia ci abbia insegnato qualcosa...)
Riporto il comunicato stampa del Comitato Acqua Pubblica di Carpi.
La questione, oggi come allora, è fondamentale per la qualità della democrazia a livello locale, dato che si parla di servizi fondamentali per la comunità (acqua, rifiuti, energia).
Riporto il comunicato stampa del Comitato Acqua Pubblica di Carpi.

l Comitato Acqua Pubblica di Carpi dà appuntamento a tutti i cittadini che hanno a cuore beni comuni e servizi pubblici all'assemblea di MARTEDI' 17 GENNAIO, che si terrà dalle ore 20:45 presso la sala congressi di via Peruzzi a Carpi.
La serata ha per tema la presentazione della proposta di referendum comunale che cercherà di bloccare la paventata cessione o fusione di Aimag con Hera.
Interverranno come relatori:
il dott. Roberto Fazioli, docente dell'Università di Ferrara;
la dott.ssa Ginevra Lombardi, ricercatrice presso l'Università di Firenze;
il dott. Francesco Fantuzzi, esperto di economia.
seguirà dibattito aperto.
Nell'occasione inizierà la raccolta delle firme necessarie per ottenere l'indizione di un referendum comunale che avrà il seguente quesito:
"Volete voi che il Comune di Carpi non venda azioni di Aimag e che esprima il voto contrario, nell'assemblea dei soci, ad operazioni di incorporazione o fusione societaria?"